Rete Civica

Social Network

Siamo presenti anche su: Google Plus del Comune di Firenze Twitter del Comune di Firenze Facebook del Comune di Firenze

Telegram BOT

Telegram Protezione Civile

Media RSS

InfoSOC

  • AVVISO PUBBLICO Contributi danni ai privati per eventi Calamitosi 19 e 20 settembre 2014 – 5 marzo 2015

    AVVISO PUBBLICO

    PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI AI SOGGETTI PRIVATI PER I DANNI OCCORSI AL PATRIMONIO EDILIZIO ABITATIVO ED AI BENI MOBILI IVI UBICATI IN CONSEGUENZA DEGLI EVENTI PER CUI SI E’ COMPLETATA LA RICOGNIZIONE DEI FABBISOGNI (SCHEDA B)

    Con Delibera del Consiglio dei Ministri del 28 luglio 2016, pubblicata in G.U. il 6 agosto 2016, sono state definite le procedure per far fronte ai danni occorsi al patrimonio privato a seguito delle calamità naturali che si sono verificate tra il 2013 e il 2015 sul territorio della Regione Toscana, per le quali è stato dichiarato lo stato di emergenza e completata la ricognizione dei fabbisogni.

    Possono presentare domanda per la concessione dei contributi i soggetti privati che hanno subito danni, già segnalati con le schede B “Ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato”.


    Gli eventi oggetto dell’ordinanza, relativi al Comune di Firenze sono:

    • 19 e 20 settembre 2014 (OCDPC n. 201/2014 )
    •  5 marzo 2015 (OCDPC n. 255/2015)

    Nell’OCDPC 383 del 16/08/2016 (pubblicata nel Gazzetta Ufficiale n.195 del 20/08/2016) sono definiti i criteri per la determinazione e la concessione dei contributi ed è allegata la documentazione necessaria per presentare domanda. Tale documentazione è scaricabile anche sul sito www.regione.toscana.it/protezionecivile o Protezione Civile Nazionale (Oridnanza e allegati)  .

    Termine entro il quale presentare la domanda è il 30 settembre 2016

    Si raccomanda un’attenta lettura dell’ OCDPC n.383 del 16/08/2016 al fine di verificare l’esistenza dei requisiti per la presentazione della domanda che dovrà essere inoltrata allo scrivente Servizio mediante invio per raccomandata a/r o tramite pec o consegna a mano ai seguenti indirizzi: Via dell’Olmatello 25, 50127 Firenze – protezionecivile@pec.comune.fi.it

    Si precisa che la Regione Toscana ha predisposto un vademecum per i privati (link Regione Toscana) ed attivato una e-mail per domande e questioni alluvioni.privati@regione.toscana.it .

     

Sisma Rieti : Aggiornamento Giovedi 25/08/2016 – evitare invio di cibo e indumenti

La dichiarazione del Sindaco Nardella :

“Vorrei ringraziare tutti i cittadini che si sono mobilitati fin dalle prime ore di stamani per aiutare le persone colpite dal terremoto. Anche questa volta i fiorentini hanno dimostrato un grande spirito di solidarietà”. Lo afferma il sindaco Dario Nardella che coglie l’occasione per lanciare un appello a tutti coloro che possono dare un aiuto alle popolazioni colpite dal sisma. Dal Dipartimento della Protezione civile si fa sapere che in queste ore si sono già raccolte scorte sufficienti di cibo e indumenti. Dunque il modo migliore di aiutare in questo momento è l’sms solidale al 45500.

L’intervista al Capo dipartimento Curcio Skytg24

Ecco il video nel quale il capo dipartimento a Sky TG 24 invita a inviare SMS e non inviare cibo e indumenti

 

Bando Aiuti a progetti di efficientamento energetico degli immobili sedi di imprese danneggiate dall’evento del 01/08/2015

efficienza energetica edifici

Aggiornamento : Scadenza  prorogata al 15/09/2016 ore 17

In data 14/07 abbiamo ricevuto dalla Regione Toscana l’informativa di diffusione del bando per “Aiuti a progetti di efficientamento energetico degli immobili” – a favore delle imprese DANNEGGIATE ANCHE DALL’ EVENTO DEL 1 AGOSTO 2015. La scadenza delle domande è il 15 settembre 2016 ore 17 –

Per info: http://www.regione.toscana.it/-/por-fesr-2014-2020-contributi-alle-imprese-per-l-efficientamento-energetico

“MERCAFIR – il mercato in festa” – 06-07/05/2016

inside

Il Servizio di Protezione Civile con  le associazioni di volontariato: A.E.O.P., Misericordia di Rifredi, Misericordia di Firenze, Prociv – Arci Croce Viola, V.A.B., N.O.P.C.,  erano  presenti all’ evento “Inside out” alla MERCAFIR, con una postazione per informare la popolazione sui principali rischi del territorio comunale e le relative pianificazioni e sulla futura esercitazione “Mugnone 2016” del 28/05/2016.

Mugnone 2016 – Esercitazione 28/05/2016

slideMugnone_SIData

Il Servizio protezione civile del Comune di Firenze con le associazioni di Volontariato del raggruppamento comunale di protezione civile in collaborazione con le direzioni del Comune di Firenze realizzeranno il giorno 28 maggio 2016 l’esercitazione “Mugnone 2016” che prevede la simulazione di attività di soccorso necessarie a seguito di esondazione del Mugnone. L’esercitazione ha come obiettivo accrescere la conoscenza del rischio nella popolazione e la diffusione delle norme di comportamento necessarie ad accrescere la cultura di protezione civile. Le zone interessate dall’esercitazione sono Romito, Statuto e Vittoria. In Piazza Leopoldo verranno allestiti il campus informativo e il Posto Comando Avanzato mentre in Piazza della Vittoria verranno effettuate le prove di soccorso in collaborazione con VVF e 118 Firenze Soccorso. L’iniziativa sarà occasione per informare i cittadini sulla cultura di protezione civile, illustrare le corrette norme di comportamento nonché la conoscenza dei relativi rischi.

CloudMugnone

Documenti esercitazione

Informazione alla popolazione :
Pieghevole Strutture Commerciali : avvisoProtCiv.pdf
Volantino Condomini volantinoB28maggio.pdf
Segnalibrio Pieghevole fasciaAvviso.pdf
Pieghevole : pieghevole rischio_alluvione.pdf
Nei Condomini – avvisoProtCiv_seminterrati.pdf

Documento Esercitazione :
Determina 03890/2016
Documento Impianto
01 DVR
02 Cronoprogramma
03 Proc B03
04 scheda osservatori

Questionario informatori popolazione
Ordinanza COC

“Mostra dei Fiori” – 27-28-29/04/2016

mostra-fiori-firenzeIl Servizio di Protezione Civile con  le associazioni di volontariato: A.E.O.P., A.N.A., C.R.I.,V.A.B., Misericordia di Rifredi, Misericordia di Varlungo, Prociv – Arci Croce Viola, Misericordia di Firenze, Misericordia di Settignano, N.O.P.C.,  erano  presenti all’ evento “Mostra dei Fiori” al Giardino dell’Orticultura – Tepidarium del Roster, con la propria Unità mobile di Coordinamento per informare la popolazione sui principali rischi del territorio comunale e le relative pianificazioni e sulla futura esercitazione “Mugnone 2016” del 28/05/2016.

“Festival dei Bambini” – 15/04/2016

festivalbambini-2016-v2Il Servizio di Protezione Civile con  le associazioni di volontariato: U.N.U.C.I., A.E.O.P., Prociv – Arci Croce Viola, Misericordia Di Settignano,  erano  presenti all’ evento “Festival dei Bambini” al Giardino dell’Orticultura – Tepidarium del Roster, con la propria Unità mobile di Coordinamento per informare la popolazione sui principali rischi del territorio comunale e le relative pianificazioni e sulla futura esercitazione “Mugnone 2016” del 28/05/2016.

 

 

“Scoppio del Carro” del 27/03/2016

IMG-20160321-WA0000

Come da tradizione fiorentina, in piazza Duomo la domenica di Pasqua, il 27 marzo, si è svolta la storica rievocazione dello “Scoppio del Carro”. Dato l’evento eccezionale e storico per la città,  è stato  attivato nella sede della Protezione Civile del Comune di Firenze (via dell’Olmatello 25) il C.O.C. (Centro Operativo Comunale), rimasto attivo dalle 7:00 fino a termine del deflusso della popolazione e si è occupato del coordinamento dei volontari di protezione civile, distribuiti lungo il percorso e presso Piazza Duomo per un totale di circa 100 volontari delle seguenti associazioni: A.N.A., A.N.P.A.N.A., A.E.O.P., Fratellanza Popolare Di Peretola, C.I.V.E.S., Misericordia Di Badia A Ripoli, Misericordia Di Varlungo, Misericordia Di Settignano, Croce Rossa Italiana, A.N.F.I., C.I.S.O.M., Misericordia Del Galluzzo, N.O.P.C., Prociv, R.A.F., Tlc, U.N.U.C.I., V.A.B., Misericordia Di Firenze, Misericordia Di Rifredi.

Depliant Scoppio del Carro