Volontariato

Il Comune ha costituito, un Raggruppamento operativo del volontariato di protezione civile. Ad esso aderiscono la grande maggioranza delle Associazioni operanti sul territorio comunale.

Il Raggruppamento è lo strumento operativo coordinato dall’Autorità comunale di protezione civile e dal Servizio, per lo svolgimento e la promozione, attraverso le prestazioni personali, spontanee e gratuite di personale volontario, delle attività di previsione, prevenzione e
soccorso in vista o in occasione di eventi di protezione civile, nonché dell’attività di informazione, formazione e addestramento nella stessa materia.

Possono aderire al Raggruppamento comunale le organizzazioni di volontariato in possesso dei requisiti previsti dalle leggi nazionali e regionali in materia di volontariato di protezione civile, partecipando ad apposito bando pubblico e stipulando specifica convenzione per l’impiego di risorse del volontariato umane e strumentali, per interventi preventivi ed in emergenza di protezione civile.

L’attività dei volontari, appartenenti alle Associazioni del Raggruppamento comunale, espressamente richiesta e disposta sia in emergenza, sia in condizioni ordinarie dal Sindaco o dal Servizio, è considerata a tutti gli effetti esercizio di un servizio comunale di pubblica necessità.

Le attività di protezione civile del Raggruppamento comunale sono svolte, di regola, all’interno del territorio del Comune. Attività e operazioni di protezione civile richieste fuori dal territorio comunale sono disposte dal Sindaco e organizzate, per singole missioni, con provvedimento del Dirigente

 

Associazioni di Volontariato